Gesuiti
Jesuit Social Network
Rete delle attività sociali promosse dalla Provincia Euro-Mediterranea dei gesuiti
JSN rete JSN Online: ASSEMBLEA ANNUALE JSN 2021 – “Ed io avrò cura di te…”

Online: ASSEMBLEA ANNUALE JSN 2021 – “Ed io avrò cura di te…”

Sabato 26 giugno 2021 si è tenuta l’Assemblea Annuale dei Soci del JSN nella modalità online. Così è stato possibile riunire 60-70 rappresentanti delle 40 realtà che costituiscono la rete delle attività sociali promosse dalla Provincia EUM sul tema di quest’anno: la CURA.

‘La cura come servizio’ è stato l’approccio del primo relatore, p. CARLO CASALONE, gesuita, esperto di aspetti etici della sanità. Attraverso la cura propria di chi si mette a servizio dell’altro, ci ha posto domande concrete per l’esame di coscienza delle nostre attività. Il vangelo ci invita a prenderci cura dell’altro come fa Gesù quando libera l’indemoniato per includerlo di nuovo nella sua comunità di appartenenza, suscitando resistenze in chi non vuole cambiare vita.

La cura a livello delle istituzioni: ELENA BONETTI, ministro per le Pari opportunità e la Famiglia della nostra Repubblica, impegnata nell’associazionismo cattolico, ha evidenziato la cura più politica che il governo cerca di mettere in atto facendo attenzione alle interazioni tra i vari settori e le molte persone. La pandemia ha rivelato la fatica proprio su ciò: questo aspetto ci motiva ancor più nel prenderci cura delle reti comunitarie, che possono liberare nuove potenzialità e ricostruire autentica umanità.

Infine a livello locale la terza relazione del vicesindaco di Reggio Calabria, TONINO PERNA, ha sottolineato che il tema inaugura un nuovo approccio all’economia della cura del patrimonio, non più solo quella basata sul denaro. L’economia della cura richiede di abbandonare degli schemi, di costruire del nuovo a partire dall’impegno di tutti, in particolare dal basso, cioè dall’impegno dei cittadini che diventano attivi, ma anche degli enti locali che cooperano con gli altri soggetti.

A conclusione, in ascolto delle persone più fragili, PAOLA PIAZZI, la presidente del JSN, ha focalizzato la cura come occasione per esercitare la ‘carità politica’ di cui parla Papa Francesco in Fratelli Tutti (cap. 5). Essa si concretizza nel nostro fare qualcosa insieme per la riconciliazione tra le persone: raccogliere ed ascoltare le voci di chi non ha voce. Qui c’è stato il cuore dell’Assemblea 2021, valorizzato attraverso la proiezione di un video di 15’, che è stato composto con le testimonianze di prima mano delle persone con cui il JSN entra in contatto grazie alle attività.

Gli adempimenti dell’Assemblea si sono conclusi con l’approvazione dei bilanci consuntivo 2020 e preventivo 2021. Il prossimo passo sarà continuare l’ascolto attento della cura in ogni ambito in cui il JSN è presente: ogni giovedì di luglio e settembre, dalle ore 18-19, ci si potrà collegare via zoom per approfondire la cura nella prospettiva degli 8 ambiti (vedi calendario allegato). A ottobre il tema della cura sarà celebrato in un incontro di festa che rilanci l’impegno come servizio per gli altri donando la propria vita, da riscoprire grazie a Sant’Ignazio, che iniziò il suo cammino di conversione quando fu ferito a Pamplona 500 anni fa.

intervento di Carlo Casalone

intervento di Elena Bonetti

intervento di Tonino Perna

Tags

Condividi